8 MARZO: NOTA DEL COMITATO UNICO DI GARANZIA

Il Comitato Unico di Garanzia per le Pari opportunità del Comune di Messina, per la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni, ai sensi dell’art. 21 della Legge 183/2010 (CUG), oggi, giovedì 8, in occasione della giornata della donna, darà l’avvio alla prima Azione Positiva diretta a tutti dipendenti dell’Ente. Si tratta di un’indagine statistica con l’obiettivo di dare un contributo alla conoscenza sulle varie problematiche di genere percepite dagli impiegati all’interno dell’Amministrazione e valutare il benessere organizzativo. L’iniziativa sarà realizzata attraverso un questionario, in forma anonima, che verrà inviato nella casella di posta elettronica istituzionale di ogni dipendente. La Pubblica Amministrazione è tenuta a valutare la performance dell’organizzazione realizzando delle indagini sul personale dipendente volte a rilevare il livello del benessere organizzativo (Decreto Legislativo del 27 ottobre 2009, n. 150). Il CUG, nominato con determinazione dirigenziale n. 68 del 25 maggio scorso, è un organismo autonomo che opera all’interno dell’Ente per perseguire le finalità previste dalla vigente normativa, i cui componenti hanno costituito gruppi di lavoro tematici che vertono sulle materie di monitoraggio dei percorsi di formazione e dei finanziamenti, studio e progettazione di iniziative, redazione, documentazione e adempimenti ai sensi delle normative vigenti (Piano di Azioni Positive, Relazione annuale di attività, adempimenti burocratici). Il Comitato, che svolge la sua attività in sinergia con l’assessora alle Pari Opportunità, Nina Santisi, è presieduto dal dirigente il dipartimento Politiche Culturali ed Educative, Salvatore De Francesco, e si riunisce con cadenza bimestrale al Palacultura. Le istanze dei dipendenti sui temi trattati possono essere inviate all’indirizzo mail cug@comune.messina.it . Inoltre sono in fase di allestimento uno spazio sul sito istituzionale con le informazioni sull’organismo; una casella di protocollo informatico; ed un calendario di iniziative che prevede una mini rassegna di proiezioni cinematografiche su tematiche di mobbing, benessere organizzativo e violenza di genere. Al fine di potere realizzare una completa analisi statistica, utile a modulare le future iniziative del CUG, si invitano tutti i dipendenti a compilare il questionario