Al Maestro Saro Leonardi una targa evocativa. Trimarchi alla commemorazione dello scultore messinese

Al Maestro Saro Leonardi una targa evocativa. Trimarchi alla commemorazione dello scultore messinese

Conclusi gli eventi commemorativi dedicati al Maestro Saro Leonardi (Messina 9 dicembre 1876 – Messina 3 maggio 1968) con la scopertura di una targa marmorea nell’omonima via del rione SS. Annunziata.
Al momento celebrativo dell’artista tra i più geniali, creativi e fecondi della storia del ‘900 di Messina, ha partecipato l’assessore alla Cultura e Istruzione Roberto Vincenzo Trimarchi. L’iniziativa di oggi, completa l’incontro di riflessione del 4 giugno, promossi entrambi dal Liceo ”G. Seguenza”,diretto dalla preside Lilia Leonardi, pronipote dello scultore e ideatrice di un progetto didattico-culturale di ampio respiro, condiviso dai docenti e studenti della III AA ad indirizzo artistico dell’istituto liceale, per impegno, lavoro di studio e ricerca concretizzati nella stesura del saggio di approfondimento sulla vita e le opere del grande scultore Saro Leonardi.
Oltre allo staff scolastico del Liceo Seguenza, al momento evocativo erano presenti numerosi cittadini interessati al rilancio di personaggi illustri della città e una rappresentanza studentesca dell’Istituto Comprensivo ‘’Paradiso’’.

redazione