Conclusa la prima estemporanea di pittura e poesia “luoghi e scorci paesaggistici di Briga Superiore”

Si è svolta domenica 10 settembre 2017, a Briga Superiore (Me), la I Estemporanea di Pittura e Poesia “luoghi e scorci paesaggistici di Briga Superiore”, organizzata dall’associazione Pro – Loco di Briga Superiore con la collaborazione dell’Associazione siciliana Arte e Scienza di Messina (A.S.A.S.),
Alla manifestazione ha partecipato un folto numero di pittori e poeti provenienti da tutta la Sicilia. Gli oltre trenta partecipanti hanno prodotto con grande abilità, liriche e quadri che riguardavano scorci e aspetti storici del villaggio.
Le giurie sono state composte, per la sez. Poesia estemporanea, dal presidente dott. Giovanni Albano, con il prof. Nino Grimaldi e la dott. Rossella Manganaro, per la sezione Pittura estemporanea dal presidente arch. Padre Giovanni Scimone responsabile dei beni architettonici della Curia arcivescovile di Messina, dai rappresentanti dell’Asas pittrice Flavia Vizzari, dal cultore di arte antica Pier Paolo La Spina e dal parroco Monsignor Nicolò Freni.
A conclusione sono risultati vincitori: per la sez. Poesia in estemporanea la poetessa Silvana Foti e secondi ex equo i poeti Cavaliere e La Spina, per la sez. Pittura: PRIMO PREMIO all’artista Marco Romano di Palermo, SECONDO PREMIO a Nicola Sturiale e TERZO PREMIO a Domenica Turiaco. Al pittore quarto classificato Angelo Ielo, è stato assegnato il Trofeo A.S.A.S. e l’opportunità di vedere la propria opera pubblicata nella copertina della prossima edizione della Silloge del Premio di Poesia Asas.