DOMENICA 15 LO STAGE D’INIZIO ANNO DI ESOSTHEATRE – IL TEATRO DEGLI ESOSCHELETRI

DOMENICA 15 LO STAGE D’INIZIO ANNO DI ESOSTHEATRE – IL TEATRO DEGLI ESOSCHELETRI

È stato definito “teatro totale” (Carlo Vulpio – Corriere della Sera), “teatro del presente, del passato e del futuro” (Mosè Previti – Lalleru Art World), “teatro che offre la possibilità di rovesciare stereotipi per entrare nell’uomo”(Martha Michelini – Rai Vaticano), “teatro d’emozione” (Mariza D’Anna – La Sicilia), “teatro dinamico ed estremamente erotico” (Giuseppina Borghese – La Gazzetta del Sud), “occasione per riagganciare la vita nella sua forma più bella ed espressiva, quella dell’arte” (Enzo Cappucci – Rai News 24). È andato in scena, tra l’altro, a Messina (Teatro Vittorio Emanuele, Sala Laudamo, PalaCultura, Teatro Annibale), Selinunte (Acropoli), Tindari (Teatro Greco), Gibellina (Museo delle Trame Mediterranee), Milazzo (Castello), Amelia (Teatro Sociale), Roma (Nur Bar). È stato citato nel libro dell’Anno della Treccani (2017). È stato oggetto di tre tesi di laurea.

Come ogni anno, c’è una opportunità gratuita per tutti coloro che vogliono avvicinarsi a EsosTheatre – Il teatro degli Esoscheletri di Sasà Neri il cui nuovo spettacolo andrà in scena nella Stagione della Luna 2019/2020. L’appuntamento è con “Esostage 2019″, lo stage d’inizio anno che avrà luogo a Messina, nella sede della Luna Obliqua (via Garibaldi 136), domenica 15 settembre, dalle ore 10:30 alle ore 19:30 (colazione a sacco attorno alle ore 13:30). Per iscriversi inviare una mail a neri.itam@gmail.com con oggetto: ESOSTAGE 2019. Nella mail scrivere: nome e cognome del candidato; data e luogo di nascita; luogo di residenza (se diverso da quello di nascita); recapito telefonico. Presentarsi con abbigliamento comodo (tuta e scarpe da ginnastica).

redazione