Equitazione: ottimi risultati per il CUS Unime a Catania

Risultati molto soddisfacenti per gli atleti del Centro Equitazione del CUS Unime. Dal concorso
ippico di salto ostacoli ad Arci S. Antonio di Catania arrivano risultati soddisfacenti ed anche alcune
belle medaglie per i cussini.
Voglia di sano agonismo e tanto entusiasmo. Questo il piglio che ha caratterizzato la
partecipazione dei giovani “cavalieri” del CUS Unime al concorso ippico di salto ad ostacoli
promosso dalla SEF Italia e tenutosi domenica scorsa presso il maneggio SISA di Aci S. Antonio.
Una bella giornata di gare durante la quale gli atleti del team universitario si si sono messi in
evidenza con ottimi piazzamenti in tutte le categorie, premio per l’ottimo lavoro svolto dai tecnici
cussini Gaetano Ficarotta e Lotta Svensson. Crescono, dunque, gli atleti del Centro Equitazione
cussino e non tardano ad arrivare le belle soddisfazioni, segno che la direzione intrapresa sia
quella giusta.
Questi gli atleti che hanno partecipato alla manifestazione ippica per il CUS Unime.
Nella categoria 30 hanno gareggiato Sara Musolino, Giulia Lampo, Martina Taormina, Margherita
Raffa, Francesca Colella ed Emma Lisi, tutte brave a completare il percorso con 0 penalità. Nella
categoria 60 gli atleti Mycola Sparacino Cenini, Syria Liotta, laura Ragno e Giulia Giordano hanno
concluso la gara con 0 penalità mentre Roberta Mannino si è piazzata al 1° posto assoluto della
categoria. Nella categoria 90 Enrico Fulci, al termine di un’avvincente barrage, conquista un bel 2°
posto. Infine i più esperti Enrico Fulci, Desirè Morabito e Letizia Currò si sono disimpegnati
egregiamente nella categoria 100.