Filarmonica Laudamo: domenica al Palacultura “SELEZIONI DEGLI ENSEMBLE DA CAMERA DEL CONSERVATORIO CORELLI”

La Filarmonica Laudamo, sempre più vicina ai giovani musicisti della nostra città, propone un importante appuntamento musicale domenica 14 aprile, al Palacultura Antonello alle ore 18 per la 98° Stagione Concertistica con la seconda edizione delle “SELEZIONI DEGLI ENSEMBLE DA CAMERA DEL CONSERVATORIO CORELLI”.

Per il secondo anno consecutivo il sodalizio peloritano, apre la sua prestigiosa programmazione agli studenti più meritevoli e alle migliori formazioni da camera del Conservatorio di Messina per un concerto che vedrà impegnati due gruppi, scelti dopo accurate selezioni, da una commissione appositamente formata, presieduta dal Direttore del Conservatorio, Mº Antonino Averna.

La prima parte del concerto vedrà protagonista il «FLARPS TRIO» con Claudio Garofalo flauto, Deborah Ferraro arpa e Daniela Munzi arpa, In programma musiche di Satie, Debussy, Saint-Saëns, Mafali.

Quindi il TRIO 2 FLAUTI & PIANOFORTE, con Federica Milone flauto, Michela Di Mento flauto e Mario Cuva pianoforte. In programma musiche di Doppler, Kuhlau.

 

«FLARPS TRIO»

Nasce alla fine dell’anno 2017 all’interno della classe di musica da camera del Maestro Francesco De Zan, nel Conservatorio di Musica “A. Corelli” di Messina. E’ composto dal flautista Claudio Garofalo e dalle arpiste Deborah Ferraro e Daniela Munzi, studenti attualmente iscritti ai Corsi Superiori di Biennio del Conservatorio di Messina. La particolarità di questo gruppo è caratterizzata dall’atipicità della formazione per la presenza di un flauto e due arpe. Il repertorio è composto da brani originali, scritti da Melo Mafali, e da trascrizioni di importanti opere arrangiate perlopiù dall’arpista Deborah Ferraro. Il gruppo ha partecipato al Concorso Nazionale “Città di Barcellona Pozzo di Gotto” 2018 vincendo il secondo premio nella sezione di musica da camera. E’ stato giudicato idoneo alle selezioni presso il Conservatorio Corelli di Messina per la stagione concertistica Riflessuoni 2018 e per la stagione concertistica 2018/2019 della Filarmonica Laudamo di Messina; ha suonato per la Stagione concertistica 2017/2018 dell’Associazione Musicale “V. Bellini” di Messina e per la Rassegna Concertistica del 2019 “I musicisti del Conservatorio e la Memoria” presso il Museo del Novecento.

 

Deborah Ferraro

Nata a Messina si è diplomata in Arpa Classica presso il Conservatorio di Musica “A. Corelli” di Messina.  Partecipa in vari concorsi nazionali ed internazionali sia come solista che come membro di gruppi di musica da camera, ottenendo i primi posti.

Come orchestrale ha fatto parte dell’Orchestra Sinfonica e Orchestra Fiati del Conservatorio “A. Corelli” di Messina.

Affianca agli studi classici la passione verso la musica jazz: frequenta il corso di Canto Jazz presso il Conservatorio “Corelli” e inizia da autodidatta lo studio di arpa-jazz strumento inusuale per tale genere musicale. Diventa membro del Pannonica Workshop e della Filarmonica Laudamo Creative Orchestra coordinati da Luciano Troja. Ha seguito i corsi di arpa con Marcella Carboni al seminario di Nuoro Jazz 2018.

Ha suonato con importanti artisti legati al jazz come Dave Burrell, Blaise Siwula, Rocco John Jacovone, Salvatore Bonafede, Karl Berger.

Nel 2017 fonda il trio Flarps, formazione inusuale per la presenza di un flauto e due arpe, di cui è anche arrangiatrice.

 

Daniela Munzi

Daniela Munzi, nata a Catania, si diploma nel 2017 in arpa classica al conservatorio “A. Corelli” di Messina sotto la guida di L. Di Monaco e attualmente frequenta il II anno di Biennio specialistico in arpa. Ha frequentato masterclass con I. Moretti, G. Dall’Olio e  P. Stickney, J. Liber e corsi di perfezionamento con P. Tironi e F. Saravalli. Ha partecipato a vari concorsi nazionali ed internazionali sia come solista che in formazioni cameristiche conseguendo primi premi. Dal 2015 fa parte dell’Orchestra Italiana di Arpe.

Ha fatto parte dell’orchestra sinfonica e dell’orchestra fiati del conservatorio “A. Corelli” suonando all’interno della stagione concertistica 2017/18 della Filarmonica Laudamo di Messina.

Dalla fine del 2017 fa parte del duo di arpa Ferraro-Munzi e del trio Flarps, un’originale formazione di due arpe e flauto.

 

Claudio Garofalo

Claudio Garofalo, iscritto al Conservatorio “A. Corelli” di Messina al Biennio di II livello, ha ottenuto il Diploma Accademico di I livello presso lo stesso conservatorio con 110 e lode. Svolge da quattro anni il ruolo di primo flauto nell’orchestra fiati del conservatorio diretta dal M° Lorenzo Della Fonte, collaborando con artisti quali John Corigliano, Yasuhide Ito. Fa anche parte dell’orchestra sinfonica del conservatorio “A. Corelli” diretta dal M° Bruno Cinquegrani, che ha collaborato con artisti quali Michele Campanella, Calogero Palermo e Paola Bruni. Ha seguito master class con flautisti quali Peter-Lukas Graf, Michele Marasco, Antonio Nuez Cebollada, Giorgio Di Giorgi, Rose-Marie Soncini e Fernando Gomez Aguado. Ha vinto concorsi nazionali e internazionali.

 

 

«TRIO DUE FLAUTI E PIANOFORTE»

 

Mario Cuva.

Ha iniziato lo studio del pianoforte all’età di 4 anni nell’Accademia “Music Art” di Patti con il M° Salvatore Gitto. A 10 anni viene ammesso al Conservatorio “A. Corelli” di Messina nella classe del M° Gaetano Indaco, dove tutt’ora frequenta il II anno del Triennio di Primo livello.

Primo premio al Concorso Internazionale “Amigdala” Aci Bonaccorsi (2013, 2014, 2018); Primo premio all’ VIII Concorso Internazionale “Giuseppe Ierna” Floridia (2015); primo premio assoluto Premio Nazionale “Salvuccio Percacciolo” Mirto (2016, 2017); Primo premio VI° Concorso Internazionale “Lucio Stefano D’Agata” Acireale (2017).

Si è esibito per  “Riflessuoni” 2018 e “I giovani musicisti e la memoria” del Conservatorio “Corelli”, e inoltre per la Filarmonica Laudamo,  Euterpe Eolie di Lipari e per gli “Amici della Musica di Cefalù Salvatore Cicero”. Ha partecipato a masterclass tenute da pianisti di fama internazionale quali Roberto Cappello, Leslie Howard, Michele Campanella, Michele Marvulli, Benedetto Lupo.

 

Michela Di Mento.

Flautista, frequenta l’ultimo anno di Triennio Accademico studiando con il maestro Salvatore Vella al Conservatorio “A. Corelli”. Ha iniziato a suonare all’età di 6 anni alla banda musicale del paese, e a 11 anni ha intrapreso gli studi al Conservatorio. Ha partecipato a diverse masterclass con musicisti di fama internazionale, tra cui P.L. Graf, P. Sotorres, W. Boustany, C. Arimany. Ha partecipato a diversi concorsi nazionali e internazionali, tra cui “Amigdala” a Viagrande e “S. Zampetti” a Milano, classificandosi al primo e secondo posto. Ha suonato con l’orchestra fiati del Conservatorio Corelli per la Filarmonica Laudamo diretta dal Mº Lorenzo Della Fonte e dal direttore ospite giapponese I. Yasuhide. Suona anche nell’Orchestra Sinfonica del Conservatorio Corelli. Fa parte dell’Orchestra Giovanile Siciliana di Palermo.

 

Federica Milone.

Ha iniziato lo studio del flauto all’età di 10 anni presso la scuola media ad indirizzo musicale “Bastiano Genovese” per poi proseguire gli studi presso il Conservatorio “Corelli” di Messina, diplomandosi sotto la guida dal maestro Salvatore Ferrisi. Attualmente frequenta il II anno del biennio presso il conservatorio “Giovanni Pierluigi da Palestrina” di Cagliari, studiando con il maestro Stefano Parrino.

Ha seguito corsi di perfezionamento con maestri come Peter-Lukas Graf, Pepe Sotorres, Juana Guillems, Rose Marie Soncini, Emilio Galante.

Ha partecipato a concorsi nazionali e internazionali e ha preso parte a eventi culturali organizzati a Messina e  a Cagliari.

 

_______________________________

PROSSIMI CONCERTI

 

Palazzo della Cultura «Antonello da Messina»

Domenica 28 aprile 2019 ore 18

GIANCARLO PARISI  zi flute, albisiphon, khlui

KATIA PESTI pianoforte, rejong, gong

«Claude Debussy: Treason»

Oriental influences for flute and piano

Musiche di Claude Debussy

______________

 

Palazzo della Cultura «Antonello da Messina»

Domenica 12 maggio 2019 ore 18

in collaborazione con il Conservatorio “A. Corelli” di Messina

ORCHESTRA DI FIATI DEL CONSERVATORIO CORELLI

Eugene Migliaro Corporon e Lorenzo Della Fonte direttori

Vincenzo Paci, clarinetto

«La musica sull’oceano»

Quando gli emigranti eravamo noi: compositori di origine italiana in America

Musiche di Frank Ticheli, Vincent Persichetti, Michael Gandolfi, Peter Mennin, John Corigliano , Frank Zappa.