Il 13 al Teatro Annibale tornano gli “Esoscheletri” con “Hamlet, The Black Gothic Tragedy”

Il 13 al Teatro Annibale tornano gli “Esoscheletri” con “Hamlet, The Black Gothic Tragedy”

A fine settembre sono stati in scena al Parco archeologico di Lilibeo-Marsala. A novembre sono stati a Catania sul palcoscenico del MUST Musco Teatro. A inizio dicembre sono andati in performance al Real Teatro Santa Cecilia di Palermo. E ora si apprestano a tornare sul palco della loro città, Messina.

I performer di EsosTheatre – Il Teatro degli Esoscheletri di Sasà Neri sono i protagonisti del prossimo titolo della Stagione della Luna. “Hamlet. The black, gothic tragedy” è in cartellone venerdì 13 dicembre al Teatro Annibale alle ore 18 e alle ore 21 (prezzo unico 12 euro, Info e prenotazioni tel. 340.9391685), ma anche, nella stessa giornata, in doppia matinée per le scuole.

E tutto cambia rispetto all’Amleto proposto qualche anno fa. Cambia la drammaturgia che, pur ispirandosi a Shakespeare, è “tradotta” nello stile evocativo degli Esoscheletri. Cambiano alcuni dei protagonisti e cambia il focus della storia, che diventa un vero e proprio viaggio ai confini della follia. Cambiano infine le suggestioni musicali. New entry assoluta è “La pulce d’acqua” di Branduardi mentre alcuni dei brani storicamente presenti su base nelle rappresentazioni EsosTheatre vanno ad arricchire il carnet di canzoni suonate e cantate dal vivo in questo spettacolo: si tratta di “Murder song” di Aurora, “Another love” di Tom Odell e “Scarborough fair” di Simon & Garfunkel che si aggiungono, solo per citare i brani principali, a “Once upon a dream” di Lana del Rey, “You raise me up” di Josh Gobran, “There is a light” degli U2, “A woman’s game” di Karliene.

Con Sasà Neri alla regia, Giulio Decembrini alla direzione musicale e Chiara Caravella vocal coach, sul palco del Teatro Annibale di Messina saliranno Giacomo Cimino protagonista nel ruolo del titolo, Martina La Rosa in quello di Ofelia, Riccardo Ingegneri nei panni del re malvagio, Claudio, e Alice Ingegneri in quelli di Gertrude. Con loro Leonardo Mercadante, Simone Siclari, Marco Blandina, Viviana Romano, Giorgio Galipò, Alice Camardella, Ninetta Napoli, Chiara Frisone, Marina Cacciola, Damiano Gatto, Gabriele Giliberto, Alberto Zaccaro, Simona Anastasio, Lara Intelisano, Carol Minutoli, Ramona Muffari, Ferdinando Crisafulli, Gaia Barilà, Aurora De Domenico, Eleonora Mondello, Cristina Pulejo, Giuliana Quinci, Sabrina La Bella, Maria Ferlazzo, Annalisa Manfredi, Elisa Messina. Dino Costa (DMarketing) è fotografo e videomaker on stage.

redazione