INCONTRO E SINERGIE CON L’AUTORITA’ PORTUALE: NOTA DEL VICESINDACO MONDELLO

Il vicesindaco, Salvatore Mondello, e l’assessore alle Politiche del Mare, Dafne Musolino, hanno preso parte questa mattina ad un incontro tenutosi presso l’Autorità Portuale, dando seguito a quanto più volte discusso negli incontri informali avvenuti nel corso della campagna elettorale. Al centro del dibattito, l’avviata sinergia con l’Autorità Portuale e gli Enti istituzionali collegati, finalizzata a politiche di sviluppo per la città, che sono in cima all’agenda politica dell’Amministrazione Comunale. “La città non può che essere governata attraverso i contributi e le collaborazioni fattive tra tutte le istituzioni coinvolte – ha dichiarato il vicesindaco Mondello – il Sindaco si è più volte attivato presso le sedi istituzionali regionali e nazionali, al fine di garantire la presenza dell’Autorità Portuale in città, presidio indispensabile per mettere in campo le necessarie strategie di sviluppo”. “L’attenzione sul waterfront e su tutte le attività afferenti le politiche portuali è massima – ha aggiunto l’assessore Musolino – non a caso, sono state avviate da subito azioni concrete per delineare in maniera chiara i futuri assetti della città, in linea con la naturale vocazione di Messina, che non possono essere mortificate”.