Ingegneri: Triolo è il nuovo Presidente

E’ Francesco Triolo il nuovo presidente dell’Ordine degli Ingegneri, succede a Santi Trovato, decaduto insieme ad Antonio Barone, Giuseppe Rando e Gianluca Mirenda lo scorso dicembre.
Lunedì, infatti, il nuovo Consiglio, in attesa della decisione del Tar di Catania prevista per metà aprile che potrebbe decretare il reinsediamento dei suddetti, ha assegnato a maggioranza le seguenti cariche:
Francesco Triolo Presidente;
Domenico Crinò Segretario;
Marilena Maccora Tesoriere.
Una maggioranza non proprio schiacciante dato che a favore dei tre ingegneri hanno votato solo 9 consiglieri su 15. Gli altri sei consiglieri volevano alla Presidenza Nunzio Santoro, il più eletto nell’ultima tornata elettorale.
Alla prossima seduta di Consiglio verrà ufficializzata la carica di Vice Presidente per Giampaolo Nicocia.
Grazie all’eterno Presidente Santi Trovato – dichiara Triolo – per quello che ha fatto e per quanto continuerà a svolgere per l’intera categoria. Io cercherò di dare il mio piccolo contributo da libero professionista, mettendo a disposizione di tutti i colleghi, un Ordine funzionale, costituito da un grande gruppo di amici che di fatto, rappresentano l’anima dell’Ordine degli Ingegneri di Messina”.