Italia Spring Training: alla Germania la “bella” ma è festa al Nebiolo

La Germania supera di misura l’Italia e si aggiudica il terzo incontro che chiude il primo trittico di
partite dell’Italia Spring Training. L’1-0 finale in favore dei tedeschi, però, non rovina la festa dei
tanti appassionati accorsi al Nebiolo.
Doveva essere una festa e cosi è stato. Per completare il quadro è mancata solamente la vittoria
degli Azzurri mentre alla fine ha avuto la meglio la Germania che con un risicato 1-0 si aggiudica la
serie per 2-1 (nel primo incontro è stato 3-0 Germania mentre nel secondo 3-0 Italia). Una sconfitta
che, però, non ha impedito di divertirsi ai tanti appassionati che hanno riempito gli spalti dello
Stadio del Baseball Primo Nebiolo, testimoni di una bella giornata di sport e di una vera e propria
festa come ormai da tanto tempo mancava nell’Impianto Sportivo di Contrada Conca d’Oro.
Sconfitta che, tra l’altro, non preoccupa il Manager dell’Italia Team, il quale più volte ha ribadito che
si tratta di partite “sperimentali” durante le quali contano più gli esperimenti che il risultato finale.
Vittoria complessiva, invece, per l’evento Italia Spring Training che è riuscito a far rivivere le
emozioni dello sport che conta a tanti appassionati del “batti e corri” accorsi da tutta la Sicilia e
dalla vicina Calabria. “A parte il risultato è stato tutto positivo – ha commentato il Manager dell’Italia
Gibo Gerali – L’organizzazione del CUS Unime e l’accoglienza di questo pubblico confermano la
scelta azzeccata della Federazione di venire a giocare in Sicilia. Sicuramente la FIBS avrà messo
le basi anche per il futuro”.
Ci pensa Weichert al primo inning a siglare l’unico punto della partita, sufficiente alla nazionale
tedesca per aggiudicarsi la “bella” ed il trittico di partite. Nel complesso per tutti i 7 inning di gioco
l’Italia è riuscita a battere più volte rispetto agli avversari andando in base in maniera più
continuativa senza, però, riuscire ad arrivare sino a casa base e trovare i punti del pareggio.
Superata la prima parte di incontri ufficiali si prosegue per un’altra settimana di Italia Spring
Training. Giovedi, venerdì e sabato prossimo sarà di nuovo grande baseball al Nebiolo, con un
nuovo trittico di partite che vedono coinvolte l’Italia contro la Repubblica Ceca.
A chiusura dell’incontro di ieri, infine, presso la cittadella sportiva universitaria si è tenuta la
cerimonia di premiazione per la stagione sportiva 2017 organizzata dal Comitato Regionale della
FIBS, nell’ambito della quale, tra i tanti premi consegnati a squadre ed atleti, il Responsabile
Tecnico del Settore Baseball e Softball del CUS Unime Emilia Ammirato è stato insignito del
riconoscimento di “Tecnico dell’anno”.