La IV circoscrizione propone il biglietto unico integrato per musei e monumenti

Il 30 ottobre si è svolta la 3ª commissione consiliare presieduta dal consigliere Piero Caliri che ha visto come ordine del giorno la creazione di un biglietto unico integrato per poter fruire di tutti i musei e i monumenti ricadenti nel territorio della IV Circoscrizione.

Il ticket unico è già in uso in diverse città italiane e consente ai turisti di poter visitare diversi siti acquistando solo una volta il biglietto utilizzabile nell’arco di diversi giorni.

Il consiglio visto il momentaneo stop dei flussi turistici in città ha ribadito come serva sfruttare questo momento di “quiete” per poter riorganizzare i servizi turistici cittadini, auspicando che tutti gli operatori possano sedersi attorno a un tavolo per poter mettere in atto le iniziative che altrove appaiono scontate ma che qui ancora trovano problemi di applicabilità. Durante la seduta si è discusso inoltre della creazione di abbonamenti a prezzi calmierati anche per i cittadini messinesi che spesso non conoscono le tante bellezze presenti nei diversi musei cittadini. La proposta di delibera sarà votata in consiglio nelle prossime settimane, e da lì la Municipalità ha intenzione di avviare colloqui con tutti i soggetti che gestiscono musei e monumenti per comprendere quale sia il giusto iter da seguire per la creazione del biglietto unico integrato. Grande attenzione è stata data anche ai giovani studenti messinesi, infatti al più presto verranno organizzati dei colloqui con i dirigenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado per costruire insieme un itinerario turistico che possa far conoscere ai giovani messinesi le bellezze presenti in città.