La Pro Loco organizza la seconda edizione della “Piccola Accademia delle Arti”

La Pro Loco organizza la seconda edizione della “Piccola Accademia delle Arti”

Per la gioia dei più piccoli e dei genitori la Pro Loco, diretta da Giuseppe Carmeni, organizza la seconda edizione della “Piccola Accademia delle Arti” per bambini dai 7 – 11 anni, con il patrocinio del Comune di Giardini Naxos. Nell’ambito del progetto, ideato dalla Vicepresidente Luana La Spina e dalla socia Maria Falanga, saranno attivati dei laboratori per bambini di carattere creativo, ludico e culturale, curati da artisti e figure d’eccezione. I laboratori di decoupage, di educazione allo sport, di cake design, di stampa su tessuto, di stampa su vetro, di carta pesta, di ceramica, il laboratorio turistico e di storia locale, saranno curati rispettivamente dagli artisti Lisa Cafeo, Claudia Patanè, Elisa Giammona, Maria Falanga, Mariangela Nicolosi, Cristina Russo, Stefania Alberici, Luana La Spina e dal curatore dell’archivio storico di Giardini Naxos Nino Vadalà. La presentazione dei laboratori sarà sabato 17 novembre alle ore 17,30, presso la Biblioteca Comunale, in via Umberto n 119, per informazioni 3471956373, coloro i quali fossero interessati a iscrivere i propri figli potranno farlo dopo la presentazione, o il 24 novembre alle ore 18,00.

“La creatività e la fantasia, – come afferma il presidente – sono una parte importante del patrimonio di ogni bambino, con le nostre attività  laboratoriali  aiuteremo i piccoli allievi a svilupparle cercando di accrescere in loro anche gli interessi verso gli aspetti culturali, sportivi e del saper fare. Nei laboratori artistici si proporranno simpatici lavoretti da fare con i bambini in modo divertente, e sarà anche l’occasione per passare un pomeriggio con i loro amichetti, favorendo la socializzazione e l’apprendimento.” La Vicepresidente Luana La Spina sarà la responsabile del progetto, la quale sottolinea che “il nostro obiettivo sarà quello di aiutare i nostri allievi ad esercitare la loro manualità, a sviluppare la loro fantasia e a sentirsi soddisfatti nell’aver creato un oggetto artistico con le loro mani. Nella seconda edizione sono stati aggiunti dei nuovi  laboratori di decorazione su vetro, di carta pesta e il laboratorio turistico, ed inoltre  tutti i laboratori svilupperanno un unico tema “Naxos”, in sintonia con gli obbiettivi che persegue la Pro Loco, ovvero la valorizzazione del territorio, le sue radici storiche e le sue peculiarità.

redazione