Lunedì 15 novembre la nona lezione dell’edizione 2021 della Scuola di Liberalismo di Messina

Nono appuntamento dell’edizione 2021 della Scuola di Liberalismo di Messina, promossa dalla Fondazione Luigi Einaudi ed organizzata in collaborazione con l’Università degli Studi di Messina e con la Fondazione Bonino-Pulejo. Il corso, dedicato alla memoria del Prof. Girolamo Cotroneo, si prefigge l’obiettivo di trattare ed approfondire le figure e le forme del pensiero liberale e si articola in 17 lezioni, erogate in modalità telematica attraverso la piattaforma Zoom; gli incontri si svolgono, di norma, nei giorni di lunedì e giovedì dalle ore 17 alle ore 19.

La nona lezione si svolgerà lunedì 15 novembre: dopo l’introduzione da parte del prof. Pippo Rao (Direttore Generale della Scuola), seguirà la relazione del prof. Francesco Pira (Docente di Comunicazione e Giornalismo presso il Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne dell’Università di Messina), dal titolo “Identità virtuali e reali nell’odierna comunicazione politica”.

La partecipazione all’incontro è valida ai fini del riconoscimento di crediti formativi agli studenti dell’Università degli Studi di Messina.