NUOVA ATM SPA: TAVOLO TECNICO DEL VICESINDACO MONDELLO

NUOVA ATM SPA: TAVOLO TECNICO DEL VICESINDACO MONDELLO

Presieduto dal vicesindaco Salvatore Mondello, si è svolto ieri pomeriggio, lunedì 1, a Palazzo Zanca, un incontro tra parte dei componenti il CdA della nuova ATM Spa, uno dei liquidatori della vecchia ATM Roberto Aquila e le Organizzazioni sindacali di categoria. “Il confronto – ha sottolineato Mondello – rappresenta la chiusura di un percorso tracciato in questi mesi che ha visto chiarire i cinque punti programmatici sui quali si è ragionato nel periodo intercorso e ha consentito di proseguire la discussione in seguito alla messa in liquidazione dell’Azienda Trasporti, evidenziando le linee di indirizzo politico, in attesa della definizione degli aspetti tecnico finanziari della nuova SPA”. Le Organizzazioni sindacali presenti hanno espresso alcune perplessità su aspetti meramente tecnici, relativi principalmente alla situazione specifica dei singoli dipendenti che mostrano preoccupazione per il loro futuro. Il Vicesindaco ha chiarito che le questioni prettamente tecniche e attinenti il trattamento economico dei lavoratori saranno approfondite dalla Società nel momento in cui saranno effettuate le opportune verifiche, al fine di avere un quadro chiaro e poter dare risposte certe e definitive. Il tavolo tecnico si è concluso in un clima di collaborazione reciproca, nella consapevolezza che, per perseguire l’obiettivo di una gestione snella e funzionale, sono necessari gli sforzi di tutti, Amministrazione, parti sociali e lavoratori. Si è infine concordato di aggiornare il prossimo incontro al 18 settembre, data nella quale sarà stato definito il futuro assetto della Società, nell’ottica di un incremento dell’efficienza del servizio e di una migliore fruizione per i cittadini.

redazione