“Quasimodale”, un’idea di Rosalba Lazzarotto, domenica al Teatro Savio

“Quasimodale, poesie e fotogrammi in concerto” si svolgerà al Teatro Savio, domenica 19 maggio alle 21.00.

Si tratta di un progetto multimediale ideato da Rosalba Lazzarotto su liriche di Salvatore Quasimodo, da lei stessa musicate e interpretate.

8 poesie di Salvatore Quasimodo che diventano canzoni.

Lo spettacolo è impreziosito dalla scenografia del pittore e scultore Filippo Andronico.

Il concerto dal vivo sarà intervallato dalla proiezione di immagini che descrivono come sia nata l’idea e come sia stata realizzata, puntando i riflettori su episodi di vita vissuta nei luoghi di ispirazione di Salvatore Quasimodo e testimonianze di persone che lo hanno conosciuto.

Rosalba Lazzarotto voce

Luciano Troja piano

Antonio Cicero fagotto

Giancarlo Mazzù chitarra

Federico Saccà contrabbasso

Francesco Branciamore batteria

Regia e luci Gigi Spedale

Video: Federico Savonitto e Camilla Iannetti

Stagione musicale Aria nuova in Me di Arb