VOS ET IPSAM : EVENTI PER UNA CITTA’ INCLUSIVA

VOS ET IPSAM : EVENTI PER UNA CITTA’ INCLUSIVA

Si è tenuta presso la Direzione Provinciale INPS di Messina la conferenza stampa di presentazione dell’evento “ Vos et ipsam.  Trattasi di tre serate evento su invito che si terranno nella prestigiosa location della terrazza di Palazzo Samonà. A promuovere l’iniziativa l’INPS, il Comune di Messina – Assessorato alle Politiche sociali, il Conservatorio Arcangelo Corelli – Istituto superiore di studi Musicali di Messina con il contributo e patrocinio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Messina . La cerimonia inaugurale con un concerto per fisarmoniche, si terrà giorno 18 luglio con inizio alle ore 19:30, alla presenza delle Massime Autorità religiose, civili e militari e sarà presentata dall’avv. Silvana Paratore. Le finalità dell’iniziativa come chiarito dal Direttore dell’Inps dott. Marcello Mastrojeni, sono quelle di promuovere una maggiore conoscenza dell’amministrazione da parte del territorio e di favorire l’inclusione sociale coinvolgendo categorie a rischio emarginazione. Proprio per tale ragione una quota degli inviti alle serate Vos et ipsam è riservata ai soggetti selezionati da Messina Social City e da altri organismi del terzo settore come precisato dall’Assessore alle politiche sociali Alessandra Calafiore.  Perfetta aderenza della partecipazione del Corelli alle finalità socio-inclusive dell’iniziativa è stata ribadita dal Direttore dell’istituto superiore di Studi Musicali Corelli, M° Antonino Averna che nel suo intervento in conferenza stampa ha affermato come il Corelli offre un servizio pubblico che garantisce agli studenti che frequentano una specifica e approfondita formazione musicale; allo stesso tempo si propone come veicolo di divulgazione sul territorio dell’attività di produzione artistica con il coinvolgimento di tantissimi studenti, sia da solisti che in ensemble strumentali, per dare alla cittadinanza testimonianza della propria presenza; e in diverse occasioni il Conservatorio ha dato il proprio contributo anche per iniziative socio-umanitarie. I concerti proposti per il 18 ed il 25 luglio vedranno protagonisti, rispettivamente, l’Opale Accordion Quartet ed il Corelli Jazz Quintet, due valide formazioni che si sono distinte in molte occasioni riscuotendo sempre entusiastici consensi. In entrambe le occasioni i brani che verranno eseguiti saranno sicuramente di piacevole e accattivante ascolto. Presenti alla conferenza stampa anche Giuseppe Ministeri rappresentante nel CdA dell’Ente Teatro e Presidente del Consiglio di Amministrazione del Conservatorio di Musica Arcangelo Corelli di Messina ed il Dott. Enrico Spicuzza presidente dell’ Ordine dei Dottori Commercialisti e degli esperti contabili di Messina.

redazione